Consenso all'uso dei cookie

Tu sei qui

PROCESSO AMMINISTRATIVO TELEMATICO IL COMUNICATO DELLA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA

Pubblico
Lunedì, 29 Agosto, 2016 - 02:00

 

In Gazzetta Ufficiale la legge di conversione del d.l. 30  giugno 2016, n. 117, che ha prorogato l'entrata in vigore del Processo amministrativo telematico all'1 gennaio 2017

La legge 12 agosto 2016, n. 161 ha convertito, con modificazioni, il d.l. 30 giugno 2016, n. 117, che aveva prorogato l’entrata in vigore del Processo amministrativo telematico (Pat) all’1 gennaio 2017.

Inserendo un comma 1 bis all’art. 2 ha previsto, al fine  di  consentire  l'avvio  ordinato  del  Processo amministrativo telematico, che fino alla data del 31 marzo  2017 sono applicabili, congiuntamente alle  disposizioni  che  disciplinano  il Pat, le regole vigenti alla data di entrata in vigore dello stesso  d.l. n. 117.

In sede di conversione sono state poi inserite, all’art. 1 del d.l. n. 117, alcune disposizioni in tema di assunzione di personale da inquadrare nei ruoli del personale dell’Amministrazione giudiziaria.

Pubblicato in: Diritto Amministrativo » Commenti

Registrati

Registrati per accedere Gratuitamente ai contenuti riservati del portale (Massime e Commenti) e ricevere, via email, le novità in tema di Diritto delle Pubbliche Amministrazioni.

Contenuto bloccato!

Poiché non avete dato il consenso alla cookie policy (nel banner in alto), questo contenuto è stato bloccato. Potete visualizzare i contenuti bloccati solo dando il consenso all'utilizzo di cookie di terze parti nel suddetto banner.