Consenso all'uso dei cookie

Tu sei qui

Tettoie: permesso di cotruire

Privato
Mercoledì, 21 Ottobre, 2020 - 18:30

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Seconda Quater), sentenza n.9757 del 24 Settembre 2020, sul permesso di costruzione di tettoie.

MASSIMA

La giurisprudenza ha chiarito che il regime da applicare alle tettoie varia a seconda che la si consideri un “manufatto autonomo”, per cui rientra tra le opere di “nuova costruzione” ai sensi dell'art. 3 co. 1 lett. e) DPR 380/2001 e quindi la sua realizzazione richiede il permesso di costruire prescritto dall'art. 10 del DPR, oppure una “mera pertinenza”, nel caso in cui sia priva di carattere di autonoma utilizzabilità, sia dotato di volume modesto rispetto all'edificio principale, abbia natura accessoria rispetto all'edificio principale, essendo preordinato a soddisfare un'oggettiva esigenza di quest'ultimo, per cui non è necessario munirsi del previo titolo edilizio (TAR Campania, n. 732/2017 e n. 4488/2011).

Si tratta di "nuova opera", quindi realizzabile solo previo rilascio del permesso di costruire, nel caso in cui si realizzino nuovi elementi ed impianti, si modifichino la sagoma o il prospetto del fabbricato (TAR Campania, n. 84/2011) o qualora la tettoia abbia i "caratteri della solidità, stabilità e immobilizzazione al suolo, anche mediante appoggio, incorporazione o collegamento fisso ad un corpo di fabbrica preesistente o contestualmente realizzato, indipendentemente dal livello di posa e di elevazioni dell'opera (cfr., Consiglio di Stato sez. IV, 2/3/2018, n. 1309).

Rientrano, invece, nell'edilizia libera solo quelle tettoie che per forma e dimensioni abbiano mera finalità di arredo e protezione dalle intemperie (cfr. TAR, Napoli, sez. VIII, sent. n. 789/2013; TAR Campania, Salerno, sez. I, sent. n. 17/2016).

SENTENZA

Pubblicato in: Edilizia » Giurisprudenza

Registrati

Registrati per accedere Gratuitamente ai contenuti riservati del portale (Massime e Commenti) e ricevere, via email, le novità in tema di Diritto delle Pubbliche Amministrazioni.

Contenuto bloccato!

Poiché non avete dato il consenso alla cookie policy (nel banner in alto), questo contenuto è stato bloccato. Potete visualizzare i contenuti bloccati solo dando il consenso all'utilizzo di cookie di terze parti nel suddetto banner.