Consenso all'uso dei cookie

Tu sei qui

Annullamento autorizzazione paesaggistica

Privato
Domenica, 14 Marzo, 2021 - 21:45

Consiglio di Stato, in sede giurisdizionale (Sezione Sesta), sentenza n. 2041 del 10 marzo 2021, Annullamento autorizzazione paesaggistica e necessità di indicare le norme violate

MASSIMA

L’omessa indicazione della specifica disposizione violata del Codice dei beni culturali ed ambientali non determina l’illegittimità del provvedimento adottato dalla Soprintendenza con il quale è stata annullata una autorizzazione paesaggistica rilasciata da un Comune, se nel decreto è fatto riferimento alla violazione del decreto ministeriale che ha sottoposto l’area di interesse al vincolo, il che consente di individuare la violazione delle norme contenute del Codice.

SENTENZA

Pubblicato in: Urbanistica » Giurisprudenza

Registrati

Registrati per accedere Gratuitamente ai contenuti riservati del portale (Massime e Commenti) e ricevere, via email, le novità in tema di Diritto delle Pubbliche Amministrazioni.

Contenuto bloccato!

Poiché non avete dato il consenso alla cookie policy (nel banner in alto), questo contenuto è stato bloccato. Potete visualizzare i contenuti bloccati solo dando il consenso all'utilizzo di cookie di terze parti nel suddetto banner.