Consenso all'uso dei cookie

Tu sei qui

Diritto Amministrativo - Giurisprudenza

16/10/2020 - 16:45

Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Sesta), sentenza n. 5831 del 5 Ottobre 2020, sulla impugnazione di parere negativo sulla compatibilità paesaggistica della Soprintendenza.

MASSIMA                                                                                                                                         

15/10/2020 - 18:30

Tribunale Amministrativo Regionale per l’Umbria (Sezione Prima), sentenza n. 413 del 16 settembre 2020, in relazione al diniego opposto alla richiesta di accedere ai documenti contenenti le generalità del segnalante di un illecito edilizio

MASSIMA

Il Collegio ha confermato la legittimità del diniego opposto da una P.A. ad una richiesta di accesso, avanzata dal destinatario della segnalazione di un illecito edilizio, tendente ad ottenere copia degli atti contenenti le generalità del segnalante.

10/10/2020 - 12:15

Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta), sentenza n. 5782 del 2 Ottobre 2020 sull’integrità e affidabilità dell’operatore economico nella partecipazione a gare di appalto.

MASSIMA

23/09/2020 - 08:15

Consiglio di Stato, in sede giurisdizionale (Sezione Sesta), sentenza n. 3149 del 18 maggio 2020, sul termine deposito atti periodo COVID 19

MASSIMA

17/09/2020 - 09:45

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Terza Quater), sentenza n. 9211 del 13 Agosto 2020, sulla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo in materia di revisione dei prezzi.

MASSIMA

La revisione del prezzo e il relativo procedimento applicativo nei contratti ad esecuzione continuata e periodica, è devoluta alla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo, ai sensi dell'articolo 133, comma 1, lettera e), punto 2 del c.p.a.

28/08/2020 - 16:30

Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, (Sezione Seconda Bis), sentenza n. 8956 del 3 agosto 2020, annullamento atto e riadozione

MASSIMA

Ai sensi dell’art. 42, comma 2 lett. l) del T.U. enti locali il Consiglio Comunale è competente in relazione agli “acquisti e alienazioni immobiliari, relative permute, appalti e concessioni”.

Pagine

Registrati

Registrati per accedere Gratuitamente ai contenuti riservati del portale (Massime e Commenti) e ricevere, via email, le novità in tema di Diritto delle Pubbliche Amministrazioni.

Contenuto bloccato!

Poiché non avete dato il consenso alla cookie policy (nel banner in alto), questo contenuto è stato bloccato. Potete visualizzare i contenuti bloccati solo dando il consenso all'utilizzo di cookie di terze parti nel suddetto banner.